TACITO RINNOVO - RINNOVO AUTOMATICO

04/04/2017 rinnovo,Lloyd's

Gentile Colleghe, Egregi Colleghi,

in allegato troverete alcune scontate considerazioni, almeno per chi vi scrive, che periodicamente riemergono causando criticità operative. 
Abbiamo pensato a tale proposito di effettuare una comunicazione per rinfrescare le effettive operatività dei Sindacati Londinesi; per la serie che non dobbiamo mai considerare gli aspetti legati alle polizze in una assonanza operativa come da noi sperata ma dobbiamo avere piena cognizione di cosa proponiamo e come gestirlo in modo da tutelare i nostri assicurati.

Il dare tutto per assodato e scontato può essere estremamente disagevole e se poi si verificano malintesi operativi la gestione della polizza può rivelare ricadute negative. Esempi di presunzioni sui contenuti dei contratti assicurativi sono all'ordine del giorno, come la famigerata responsabilità solidale che non esiste e non esisterà mai. Oppure il fatto di ritenere ininfluenti i termini di denuncia dei sinistri come non fossero parte integranti della polizza; polizza si ma sempre di contratto si parla. Anche il fatto di ritenere il questionario un inutile perdita di tempo invece di considerarlo per quello che è: parte integrante del contratto. La mancata, giusta considerazione della polizza in ogni suo aspetto porta allo svilimento della stessa e la sua importanza diminuita. Le conseguenze sono davanti agli occhi di tutti: 
le sentenze pronunciate dagli organi giudicanti.

Sperando di farVi cosa gradita torneremo a breve su altre di queste tematiche che ci avete segnalato.

TACITO RINNOVO: INDICAZIONI OPERATIVE

cordiali saluti
La Direzione